Dieci cose che ho imparato alla Milano Men Fashion Week

Ebbene si, ho partecipato anche io a qualche evento alla Men Fashion Week di Milano. E' stata un'esperienza molto interessante perché mi ha consentito di compiere qualche studio antropologico e mi ha portato a imparare un paio di cosette. Milano nella settimana della moda cambia davvero faccia e si imprime di un'aria diversa... sarà lo smog mescolato al Ralph Lauren perfume? Può darsi, per ora ecco l'elenco delle dieci regole che ho appreso alla MFW e che se mai vorrete prendervi parte dovete assolutamente seguire.

1. Camicia, pantalone sopra la caviglia, mocassini e borsa: sta andando a un evento.

2. Scarica l'applicazione Uber, i taxi sono superati. 

3. Taxi o Uber che sia sarai sempre in ritardo ovunque tu vada. 

4. Tieni sempre uno smartphone in mano. Non importa se stai su Facebook o giocando a Ruzzel, un iPhone fa stile. 

5. Se hai una Canon sei automaticamente fotografo. 

6. Se capiti a un evento per caso sei parte della press. 

7. Vestiti bene e fatti fotografare: se non compari almeno su qualche sito web sei nessuno.

8. Tu non fai file da nessuna parte, tu hai numeri utili in rubrica. 

9. Se sei in difficoltà ad entrare da qualche parte non mescolarti alla “plebe” ma allontanati velocemente, sempre dopo aver dichiarato ad altra voce che tu entri dall'entrata preferenziale.

10. Qualsiasi cosa tu faccia devi crederci sempre, l'atteggiamento è tutto. 

Foto scattata allo Jiwenbo show a Milano




4 commenti:

  1. very great photo!

    http://anjasfashionblog.blogspot.ch
    http://anjasfashionblog.blogspot.ch
    http://anjasfashionblog.blogspot.ch

    RispondiElimina
  2. Bel post! Molto interessante :)
    Ti aspetto su M on Stage!
    M on Stage Facebook Page
    A presto :)

    RispondiElimina